News & Press

Ballarini innova la ristorazione con Kerastone Profi White

Il Responsabile tecnico dell'azienda, Ing. Francesco Ferron, ci introduce le caratteristiche del nuovo rivestimento antiaderente chiaro.
Innanzitutto e' un vero antiaderente e quindi a differenza di un rivestimento ceramico vanta importanti punti di forza riassumibili in quattro plus sostanziali. E' possibile lavare l'utensile in lavastoviglie senza compromettere le proprieta' del rivestimento. E' per sua natura molto resistente ai graffi e comunque l'eventuale scalfitura consente l'utilizzo dell'utensile in totale sicurezza. L'altissima stabilita' termica di Kerastone Profi White garantisce l'inalterabilita' totale nel tempo anche a regimi termici elevati. Secondo il test di laboratorio dell'Istituto tedesco LGA, Kerastone Profi White ha infatti caratteristiche di resistenza all'abrasione identiche a quelle dei migliori rivestimenti antiaderenti. Il test dimostra per esempio che la resistenza al graffio e la durata dell'antiaderenza sono di gran lunga superiori agli utensili con rivestimenti ceramici. Non dimentichiamo infine che un vero antiaderente consente di cucinare senza l'aggiunta di condimenti ed e' quindi ideale anche per una cucina leggera.